Renault Captur 1.6 Plug-in E Tech

Reali consumi da record: ora la francesina crossover diventa auto da guinness

Non avrebbe potuto scegliere momento storico più favorevole il nuovo crossover Captur, per convertirsi a una filosofia che fa proseliti tra i Costruttori. La “green mobility” di Casa Renault contagia subito anche il pubblico, sempre più aperto all’idea di alternare la marcia a benzina al ”veleggio” con motore elettrico, dotati di spina per ricaricare la batteria nel garage di casa o alle colonnine del supermarket.

Sul fronte dello stile, dell’abitabilità, della cura degli interni e scelta dei materiali per la selleria e i rivestimenti, Captur continua a stupire per la qualità, garantendo il comfort di un’auto di categoria superiore.

Ha strumentazione, plancia, consolle rialzata e comandi dalla razionale disposizione, con uno schermo da 9”3 sistemato in verticale e molte funzionalità accessibili, comprese facili connessioni con smartphone. L’abitabilità è ampia per Captur per quanto riguardo gli spazi per le gambe anche grazie al divano scorrevole che ne aumenta la versatilità. Molto apprezzabile l’insonorizzazione dell’abitacolo, così evoluta da assorbire meglio ostacoli e buche più marcate, grazie all’adozione dello schema a multilink nelle sospensioni posteriori.

E veniamo al piatto forte di nuova Captur Plug-in. E’ il “powertrain” globale, l’insieme dei tre motori che lavorano in sintonia, giacché si avvale di un motore a benzina 4 cilindri di 1600 cc da 91 cv, accoppiato non a uno, bensì a due motori elettrici, di cui il primo da 49 cv, con funzione di trazione vera e propria (E-Motor), l’altro da 20 cv, nelle vesti di starter ad alta tensione (HSG) che contribuisce al miglior funzionamento del cambio multi-mode brevettato da Renault. Alla fine della sommatoria, la potenza di sistema raggiunge i 160 cv . E si sentono tutti alle ruote quando in modalità Sport andiamo di fretta o acceleriamo in salita.

Fonte di energia dei due motori elettrici è la batteria agli ioni di litio di produzione LG Chem che possiede una capacità di 9,8 kWh, tensione di 400 Volt ed è calibrata per garantire autonomia in modalità 100% elettrica fino a 50 km nel ciclo misto e fino a 65 km nel ciclo urbano. In modalità elettrica Captur E-Tech Plug-in raggiunge la velocità massima di 135 km/h mentre con il motore termico arriva a 173 orari. Consumi combinati di 1,4/2 litri per 100 km con emissioni di CO2 di 32 g/km. Tempi di ricarica completa delle batterie di 3 ore da colonnina pubblica e di 5 ore dalla presa di corrente di casa.

La trasmissione di coppia e potenza è affidata al cosiddetto Multimode, inedito cambio meccanico elettroattuato a 4 rapporti a innesti frontali brevettato da Renault, privo di frizione e sincronizzatori. A mettere le ruote in movimento ci pensa sempre il motore elettrico primario (E-Motor): in base alla domanda di potenza, il 4 cilindri verrà avviato dal generatore elettrico secondario (HSG) e portato all’esatto regime di rotazione necessario per collegarlo senza contraccolpi alla catena cinematica. Lo stesso principio si applica ai successivi cambi di marcia, sincronizzati alla velocità di rotazione del motore sempre grazie all’intervento dello starter ad alto voltaggio. 

Qui conviene capire bene come funzionano le modalità di Captur E-Tech Plug-in.

Il programma Multi-Sense esprime tre tipologie di avanzamento, richiamabili dalla tastiera a pianoforte sulla plancia o dal display touchscreen: in modalità Pure l’auto viaggia full electric, a condizione che vi sia una riserva sufficiente. Il motore termico entra in azione solo se si pesta sul pedale destro con violenza chiedendo una forte dose di cavalli in breve tempo, situazione tipica dei sorpassi. In modalità Sport, Captur plug-in chiama all’appello tutti e tre i motori, funzionando in modalità ibrida ”serie-parallelo” e sviluppando così tutti i 160 cv dei quali è capace. La via di mezzo è E-Save, il software limita il più possibile il ricorso al motore elettrico, privilegiando il propulsore termico e mantenendo una riserva di ricarica della batteria di almeno il 40%, da spendere poi successivamente, magari quando si entra in città dopo un lungo viaggio extraurbano.

Captur tiene bene la strada ed è molto reattiva nei cambi di direzione. Sterzo e posizione di guida sono assolutamente adatti a lunghi viaggi, garantendo comfort e silenziosità di marcia come se fosse un SUV d’alta gamma. La scelta ottimale è del 1600 termico con i due motori elettrici “attivi” che forniscono potenza da 160 cv. Poi restano da scegliere il motore 1000 e 1300 turbo benzina da 101, 131 e 154 cv., il 1500 turbodiesel da 95 e 116 cv. e, infine, 1000 turbo da 101 cavalli alimentato a GPL.

RENAULT CLIO E TECH 1.6 FULL HYBRID: LE IMPRESSIONI

PIACE
1. Con una riserva di carica che permette 50/60 km in modalità elettrica, offre un’autonomia ampia.
2. Potenza grintosa da 160 cv e fluidità nell’utilizzo del cambio multi-mode sono due eccellenze.
3. E’ la crossover più moderna, ecologica e risparmiosa del 2020: indica la direzione futura della mobilità.

NON PIACE
1. La presenza delle due batterie elettriche limita un po’ la capienza del bagagliaio.
2. Dopo svolte e angoli stretti, il ritorno dello sterzo può sembrare troppo reattivo e brusco.

SCHEDA TECNICA RENAULT CAPTUR 1.6 PLUG-IN E TECH

Lunghezza: 423 cm
Larghezza: 180 cm
Altezza: 158 cm
Bagagliaio: 265-380/1118 lt
N. posti a sedere: 5
Motore termico: 1.600 4 cil. 91 cv.
Motore elettrico A: 49 cv.
Motore elettrico B: 20 cv.
Potenza totale: 160 cv
Autonomia: oltre 1000 km
Velocità max: 173 orari
Accelerazione 0-100 Km/h: 10”1
Consumi (ciclo medio): 66 km/l
Emissioni Co2: 34 g/km
Garanzia vettura: 24 mesi / km illimitati
Prezzo versione Intens: da € 32.900

DEALER

DRIVER:
CHIARA DE GIORGIO

Chiara De Giorgio

Influencer, modella, presentatrice, organizzatrice di eventi e sfilate, ma anche pedagogista e studiosa, Chiara De Giorgio è tra i volti più conosciuti e amati del territorio Varesino. Laureata all’Università Cattolica di Milano, Chiara è autrice del libro “Una nuova età in formazione” edito da Pietro Macchione. Tiene corsi di informatica over 60 anni e di fitness. Si è aggiudicata fasce importanti quali Miss Italia Rocchetta e Miss Mondo.

DRIVER:
GIUSEPPE MACCHI

Giuseppe Beppe Macchi

“Folgorato sulla via di Damasco” per bielle, pistoni e carrozzerie dopo un 10 e lode in un compito in classe di Fisica/termodinamica al liceo scientifico di Luino, ha coltivato la passione per i motori in ogni sua declinazione: moderni e storici, a 2 e 4 ruote, termici ed elettrici, praticando rally ed enduro, da pilota e navigatore, frequentando con vari ruoli scuole di guida sicura e sportiva, su asfalto, terra e ghiaccio. Da anni scrive testi giornalistici di competizioni per testate nazionali e per Prealpina. Da test driver e rider per giornali, web e reti TV, racconta emozioni e fornisce consigli per scegliere l’auto e la moto del cuore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE…

Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 150 cv R-Line 4Motion DSG
Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 150 cv R-Line 4Motion DSG

Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 150 cv R-Line 4Motion DSG Tiguan: “Come prima, più di prima!” Stupisce per completezza dotazioni e per piacere e sicurezza di guida Squadra che vince non si cambia, semmai si perfeziona. Così hanno fatto tecnici e strateghi marketing di casa...

Renault Clio E Tech 1.6 Full Hybrid
Renault Clio E Tech 1.6 Full Hybrid

Clio E Tech 1.6 Full Hybrid Clio 5 ora si fa ibrida. La potenza sale a 140cv. Silenzio e piacere di guida. Una novità a lungo annunciata per l’auto più venduta in Europa nel segmento B che il lockdown ha solo differito di qualche mese per la sua presentazione al...

Renault Zoe R135 elettrica
Renault Zoe R135 elettrica

Renault Zoe R135 elettrica Taglia i tempi di ricarica, ma allunga l’autonomia. E guidarla rende gioiosi. Era un sabato d’autunno del 2012 quando Giorgio Paglini ci invitò a provare la nuovissima Zoe ZE, Zero Emissioni.  Era simile ad un prototipo Renault che avevamo...

Seat Nuova Leon 1.5 eTSI 150 CV
Seat Nuova Leon 1.5 eTSI 150 CV

Seat LEON 1.5 e-TSI DSG FR 150 cv. Un leone ibrido disegnato dalla luceTecnologica e ricca di dotazioni di serie, abbiamo testato la versione “mild hybrid” di Leon FR proposta con il motore 1500 cc turbo da 150 cv: brillante, rapido nel salire di giri, pur garantendo...

Hyundai i10 1.0 MPI   Prime
Hyundai i10 1.0 MPI Prime

Nuova HYUNDAI i10 Agile, capiente e sicura. Tra le city car è la regina Quanto a connettività, capienza interna, ergonomia e dotazioni di sicurezza, nuova i10 ha poche rivali tra le piccole da città. Una city car di nuova generazione, agile e divertente nella guida,...

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE…

Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 150 cv R-Line 4Motion DSG
Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 150 cv R-Line 4Motion DSG

Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 150 cv R-Line 4Motion DSG Tiguan: “Come prima, più di prima!” Stupisce per completezza dotazioni e per piacere e sicurezza di guida Squadra che vince non si cambia, semmai si perfeziona. Così hanno fatto tecnici e strateghi marketing di casa...

Renault Clio E Tech 1.6 Full Hybrid
Renault Clio E Tech 1.6 Full Hybrid

Clio E Tech 1.6 Full Hybrid Clio 5 ora si fa ibrida. La potenza sale a 140cv. Silenzio e piacere di guida. Una novità a lungo annunciata per l’auto più venduta in Europa nel segmento B che il lockdown ha solo differito di qualche mese per la sua presentazione al...

Renault Zoe R135 elettrica
Renault Zoe R135 elettrica

Renault Zoe R135 elettrica Taglia i tempi di ricarica, ma allunga l’autonomia. E guidarla rende gioiosi. Era un sabato d’autunno del 2012 quando Giorgio Paglini ci invitò a provare la nuovissima Zoe ZE, Zero Emissioni.  Era simile ad un prototipo Renault che avevamo...

Seat Nuova Leon 1.5 eTSI 150 CV
Seat Nuova Leon 1.5 eTSI 150 CV

Seat LEON 1.5 e-TSI DSG FR 150 cv. Un leone ibrido disegnato dalla luceTecnologica e ricca di dotazioni di serie, abbiamo testato la versione “mild hybrid” di Leon FR proposta con il motore 1500 cc turbo da 150 cv: brillante, rapido nel salire di giri, pur garantendo...

Hyundai i10 1.0 MPI   Prime
Hyundai i10 1.0 MPI Prime

Nuova HYUNDAI i10 Agile, capiente e sicura. Tra le city car è la regina Quanto a connettività, capienza interna, ergonomia e dotazioni di sicurezza, nuova i10 ha poche rivali tra le piccole da città. Una city car di nuova generazione, agile e divertente nella guida,...